Attivazione borse di ricerca

In questa pagina trovi le informazioni per attivare le borse di ricerca post laurea.

È possibile attivare due tipologie di borse:

  • Starting
  • Consolidator

Caratteristiche tipologie di borse

Tipo di borsa Starting Consolidator
Titolo di studio
  • laurea triennale
  • laurea magistrale
  • iscrizione al dottorato senza borsa
  • iscrizione alla scuola di specializzazione senza borsa
  • dottorato di ricerca (compresi coloro che hanno completato il corso di dottorato e siano in difetto del solo esame finale)
  • diploma di specializzazione
Limite di età 29 anni non compiuti 34 anni non compiuti (in caso di ulteriore livello di studi, non devono essere passati più di 5 anni dal diploma di specializzazione)
Importo minimo mensile

 

920 € (doppio dell'assegno sociale mensile)                         

1.279 € (lordo minimo borsa di dottorato 2019)
Importo massimo mensile 1.279 € (lordo minimo borsa di dottorato 2019) 1.614 € (lordo minimo assegno di ricerca 2019)
Durata 3-12 mesi 3-12 mesi
Selezione titoli e colloquio solo titoli o titoli e colloquio

Esclusioni

Non può partecipare ai bandi chi abbia beneficiato di assegni di ricerca o di un'altra borsa dello stesso tipo.

Fonti di finanziamento

Le borse di ricerca possono essere attivate a valere sulle seguenti tipologie di fondi:

  1. fondi derivanti da progetti di ricerca nazionali, europei o internazionali, secondo quanto previsto dai rispettivi ordinamenti, anche sotto forma di economie purchè determinate nell'importo a seguito della conclusione della procedura di audit dei singoli progetti
  2. fondi derivanti da specifiche convenzioni o contratti di ricerca che prevedano espressamente il conferimento di borse, nonché da donazioni o lasciti che prevedano espressamente il conferimento di borse, o loro economie e/o utili
  3. fondi di ricerca attribuiti dall’Ateneo al dipartimento, in coerenza con la programmazione di Ateneo per le attività di ricerca, anche se riferiti ad economie di anni precedenti.

Procedura

  1. Il Responsabile della ricerca chiede l'attivazione della borsa al Dipartimento
  2. Il Dipartimento approva con delibera (o decreto d'urgenza del Direttore)
  3. Il Dipartimento trasmette la delibera a ricercateneo@unige.it, almeno 45 giorni prima dell'inizio dell'attività di ricerca
  4. Il Settore ricerca di Ateneo e nazionale pubblica il bando di selezione con scadenza non inferiore a 15 giorni e predispone la nomina della Commissione
  5. La Commissione procede alla selezione e trasmette gli atti a ricercateneo@unige.it
  6. Il Settore ricerca di Ateneo e nazionale predispone l'approvazione degli atti e il conferimento della borsa

Nota

In caso di vincitore di nazionalità extra-UE sarà necessario:

  • attivare la procedura di accoglienza, con conseguente slittamento dei tempi di avvio delle attività di ricerca
  • adeguare se necessario l'importo della borsa al minimo previsto dalla normativa di riferimento (vedi FAQ).

Modulistica

Regolamento

Il Regolamento per il conferimento di borse di ricerca emanato con DR 4143 del 01.10.2019, modificato con DR 426 del 04/02/2020, in vigore dal 19.02.2020.

Borse di ricerca attivate

Elenco bandi borse di ricerca

FAQ

Consulta le FAQ

Contatti

Settore Ricerca di Ateneo e nazionale