Messaggio di errore

  • Notice: Undefined index: anciua_intranet in drupal_theme_initialize() (linea 100 di /var/www/drupal-7.82/includes/theme.inc).
  • Notice: Trying to get property of non-object in _drupal_theme_initialize() (linea 146 di /var/www/drupal-7.82/includes/theme.inc).
  • Notice: Undefined index: anciua_intranet in theme_get_setting() (linea 1440 di /var/www/drupal-7.82/includes/theme.inc).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_get_setting() (linea 1477 di /var/www/drupal-7.82/includes/theme.inc).
  • Notice: Trying to get property of non-object in _theme_load_registry() (linea 335 di /var/www/drupal-7.82/includes/theme.inc).

Nuovo congedo parentale COVID-19

Come da nota dell'INPS 74 dell'08.01.2022 il congedo è destinato ai genitori lavoratori con figli affetti da SARS CoV-2, in quarantena da contatto o con attività didattica o educativa in presenza sospesa o con centri diurni assistenziali chiusi.

Il congedo parentale è stato previsto per la prima volta dal decreto legge 146 del 2021, prorogato fino al 31 marzo del 2022 dal decreto legge 221 del 24 dicembre 2021.

Il congedo può essere fruito dai genitori lavoratori dipendenti, pubblici e privati, dai lavoratori iscritti in via esclusiva alla Gestione separata o dai lavoratori autonomi iscritti all'Inps, per la cura dei figli conviventi minori di anni 14 affetti da SARS CoV-2, in quarantena da contatto o con attività didattica o educativa in presenza sospesa. Il congedo può essere fruito anche dai genitori lavoratori affidatari o collocatari. Questo congedo può essere utilizzato, senza limiti di età e indipendentemente dalla convivenza, per la cura di figli con disabilità in situazione di gravità accertata (articolo 3 della legge 104/92), iscritti a scuole di ogni ordine e grado o ospitati in centri diurni a carattere assistenziale, affetti da SARS CoV-2, in quarantena da contatto, con attività didattica o educativa in presenza sospesa, o con chiusura del centro diurno assistenziale.